Chopin e l’arte della cura dei denti.

Perché sorridere è vitale

Sembra che Fryderyk Chopin, il grande pianista e compositore romantico, sostenesse che chi non ride mai non è una persona seria.

Lo scrittore Victor Hugo definiva invece il riso come “il sole che scaccia l’inverno dal volto umano”.

Charlie Chaplin, l’indimenticabile Charlot, disse, dal canto suo, che un giorno senza sorriso è un giorno perso.

Ridere ci rende luminosi, vivi e persino autorevoli.

Perché la dentiera non basta

Eppure nella vita quotidiana non sempre siamo invogliati al sorriso. Uno dei freni più frequenti è la sensazione di non essere a proprio agio con la nostra bocca. Non solo per la mancanza di un dente, ad esempio, ma spesso anche perché portiamo una dentiera che, per quanto ben fatta e “sartoriale”, sembra non essere mai perfettamente a posto. Perché si muove un po’ lì, perché dà quel lieve fastidio in un punto del palato, perché la sentiamo comunque come una protesi esterna da togliere e rimettere ogni giorno.

Così copriamo la bocca per non mostrare i denti, guardiamo incerti le pietanze pensando alla durezza e a dove il cibo potrebbe infilarsi, parliamo e mastichiamo in modo innaturale.

A rendere compulsivi questi comportamenti, due voci dentro. Una che ripete “Più di una dentiera, cosa posso fare? Una sola ribasatura non basta”. L’altra che dice: “Magari qualcosa si può fare…ma piuttosto che soffrire, meglio stare così”.

La soluzione c’è, grazie all’implantologia

La soluzione che permette di tornare a sorridere senza pensieri in modo sicuro, indolore e duraturo è invece a portata di mano.

L’implantologia permette infatti di avere, senza dolore anche per i più sensibili, denti nuovi fissi, perfettamente uguali ai propri denti naturali sia esteticamente sia funzionalmente.

Contattaci e scopri come puoi tornare a sorridere!

PRENOTA UNA VISITA ALLO 0438415356

 

DENTI FISSI , NO ALLE DENTIERE!

Clima qui per sapere di più

MANCA OSSO? ABBIAMO LE SOLUZIONI

Clikka qui per sapere di più

HAI PAURA? C’E’ LA SEDAZIONE

Clikka qui per sapere di più

 

Che ne pensi?

La tua email NON verrà pubblicata